Bioparco di Roma

Il Giardino Zoologico di Roma, o meglio conosciuto come Bioparco di Roma, è un parco faunistico nel cuore di Villa Borghese. Il parco misura 17 ettari ed ospita oltre 1200 animali di 222 specie diverse. Lo zoo originariamente occupava solo 12 ettari dell’area del parco, però, nei vari anni si è leggermente ingrandito. Costruito nel 5 Gennaio 1911, il Bioparco è considerato uno dei piu antichi zoo in Europa. Prima della sua fondazione, nel 1908, lo zoo già ospitava diverse specie animali tropicali per diverse mostre.




Gli animali del Bioparco hanno luoghi dove possono muoversi liberamente e vivere, inoltre lo zoo offre anche un’ospitalità sicura per le varie specie in via di estinzione. Lo zoo ospita anche gli animali che erano stati vittima della tratta. Presso il Bioparco non è solo possibile ammirare gli animali, ma anche l’ambiente naturale degli animali, il Bioparco ha anche piantato molti alberi e piante esotiche nel suo enorme giardino botanico. Il giardino botanico non serve solo come protezione per gli animali ma anche offrendo i loro habitat naturali, con un ambiente più fresco e naturale.

A parte lo zoo e il giardino botanico, si possono anche trovare tre bar, un negozio di souvenir e un ristorante nel Bioparco. Ci sono anche molte aree adatte per pic-nic intorno alla zona parco. I bambini potranno anche divertirsi al parco giochi e fare un giro sul piccolo treno che si trova all’interno del parco. Alcuni degli animali presenti nel parco: scimpanzé, oranghi e altre specie di scimmie, lucertole, coccodrilli, tartarughe, serpenti e altri rettili, zebre, tigri, giraffe, elefanti, vari tipi di animali selvatici, pappagalli, fenicotteri e altri uccelli esotici, e molti altri animali.


Booking.com


L'ingresso storico del Bioparco il giardino zoologico di Roma

L’ingresso storico del Bioparco il giardino zoologico di Roma

Commenti chiusi