Blue, il Velociraptor debutta negli Universal Studios di Hollywood e Universal Orlando Resort

Blue, uno dei dinosauri più famosi degli Universal Pictures e della serie di successo Jurassic World, è ora parte di “Universal Raptor” a Universal Studios Hollywood e Universal Orlando Resort, un’esperienza che invita gli ospiti a sfidare il pericoloso predatore in audaci scontri faccia a faccia.

L’imponente creatura vivente è l’amato Velociraptor di Owen di Jurassic World e Jurassic World: Fallen Kingdom ed è stato portato in vita per “Raptor Encounter”, utilizzando l’esatto modello generato dal computer e le immagini utilizzate per crearlo sul grande schermo.

Blue è una nuova aggiunta al “Raptor Encounter”, che consente agli ospiti di trovarsi faccia a faccia con l’intelligente carnivoro. I velociraptor sono cacciatori intelligenti e formidabili, e gli ospiti dei parchi a tema sono invitati ad avvicinarli con cautela.

Con il loro contatto intimidatorio e il loro forte strido che rafforzano il predominio predatorio, ogni Raptor mette a nudo 56 denti affilati come rasoi e degli affilati artigli ricurvi che si estendono per  30 cm dai loro lunghi piedini di 45 cm. Con un’altezza di quasi 5 metri (dalla coda al muso), gli aggressivi carnivori sono gestiti da abili maneggiatori qualificati che li guidano abilmente verso i piedi degli ospiti.

Con la campagna “Countdown to Extinction of Jurassic Park-The Ride” gli Universal Studios Hollywood ha recentemente annunciato la chiusura della storica attrazione chiuderà il 3 settembre per lasciare il posto alla nuovissima attrazione Jurassic World. Un’avventura epica tecnologicamente avanzata ispirata al film di successo della Universal Pictures, che sarà inaugurata nel 2019.

Nel 1996, Universal Studios Hollywood ha ridefinito il brivido del parco a tema con l’inedita introduzione di “Jurassic Park-The Ride”, basato sul film epico tre volte premio Oscar di Steven Spielberg. Acclamato come un risultato tecnologico del trionfo e della magia, l’attrazione comprendeva i principi appena introdotti della fisica idraulica, della meccanica e della robotica spaziale. Lavorando in collaborazione con scienziati, paleontologi e ingegneri aerospaziali, il team di Universal Creative ha sviluppa l’attrazioni nel parco a tema Universal, dando vita a una delle giostre più avvincenti mai create. I dinosauri animatronici erano grandezza naturale e realistici, alcuni dei quali alti più di cinque piani, e vagavano liberamente sulla terra presso gli Universal Studios di Hollywood.

Ventidue anni dopo – e dopo aver fatto rivivere l’era Giurassica a milioni di ospiti con incontri minacciosi con predatori come Stegosauro, Parasaurolophus, Dilophosaurus, Velociraptor e Tyrannosaurus rex, “Jurassic Park-The Ride” si estinguerà in preparazione di un nuova esperienza ed attrazione ancora più immersiva e tecnologicamente avanzata.

Blue, il Velociraptor debutta negli Universal Studios di Hollywood e Universal Orlando Resort

Blue, il Velociraptor debutta negli Universal Studios di Hollywood e Universal Orlando Resort

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *