Leolandia, il primo parco a tema per gli under 12 in Italia, visitato ogni anno da più di un milione di ospiti, annuncia l’apertura di una nuova fase di selezione del personale, per un totale di 80 posizioni disponibili, che si sommano agli oltre 120 inserimenti di febbraio.

I colloqui partiranno l’11 aprile con l’obiettivo di completare l’organico entro il mese di maggio in vista dell’alta stagione estiva: considerata la consueta apertura continuativa da fine maggio a settembre inoltrato, è prevista l’assunzione di un numero addizionale di operatori.

Le principali posizioni riguardano attrazioni, negozi, ristorazione, pulizie e manutenzione. Aperte le selezioni anche per customer care, LeoConcierge per assistenza a clienti VIP, biglietterie, animatori e personaggi mascotte. Richiesti infine un impiegato per l’ufficio tecnico, un sales account junior per il reparto commerciale e un tirocinante per l’area IT.

La ricerca è aperta ad ambo i sessi e a tutte le fasce di età: per la maggior parte delle posizioni non sono richiesti esperienza o particolari requisiti, salvo l’attitudine al sorriso e ai rapporti interpersonali, a cui si affianca la conoscenza delle lingue straniere per i ruoli a diretto contatto con il pubblico. Per tutte le posizioni è previsto un periodo di formazione basato sull’acquisizione di specifiche competenze tecniche in funzione della mansione, come quelle sulla sicurezza e sulle norme HACCP, e di soft skills legate ad una corretta gestione delle relazioni con gli ospiti.

Il parco offre contratti stagionali, anche full-time a 40 ore settimanali per tutto il periodo di alta stagione, con la possibilità di un prolungamento fino ai primi di gennaio per le successive stagioni di Halloween e Natale, ma anche contratti con orizzonti temporali più lunghi per le posizioni in ufficio.

Leolandia, che in passato ha ottenuto in più occasioni il premio per il Miglior Staff ai Parksmania Awards, gli Oscar dei parchi divertimento, presta particolare attenzione alla formazione del personale, affinché gli ospiti possano sempre contare su un’accoglienza professionale e su un servizio attento alle specifiche esigenze dei bambini. Ogni anno, il parco dà lavoro a 600 operatori stagionali, a cui si sommano 50 dipendenti fissi e un cast di 30 artisti e acrobati internazionali impegnati negli show.

Per segnalare la propria candidatura o avere maggiori informazioni è possibile consultare il link “Lavora con Noi” del sito Leolandia www.leolandia.it.

Tutte le ricerche di personale di Leolandia sono rivolte ad ambo i sessi ai sensi delle leggi L. 903/77 e successive modifiche e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03 e s.m.i.

Foto da comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *