Parc du Futuroscope

Parc du Futuroscope è un parco a tema basato su tecnologie multimediali, cinematografiche, audiovisive e sul futuro robotico. Si trova nel dipartimento della Vienne, a 7 km da Poitiers in Francia. È circondato da un parco scientifico che si trova nel comune di Chasseneuil-du-Poitou.

Futuroscope è nato da un brillante progetto immaginato da René Monory negli anni ’80, con la missione ambiziosa “di addomesticare il futuro”. Dalla sua apertura al pubblico avvenuta il 31 maggio 1987, fino ad oggi ha accolto oltre 50 milioni di visitatori, diventando così il secondo parco di divertimento francese.

Da oltre 30 anni, il Futuroscope “coltiva” la sua differenza sul mercato del tempo libero e rafforza la sua identità unica proponendo un’offerta che unisce il divertente all’educativo.

Attrazioni

Futuroscope ospita oltre 25 attrazioni originali per tutti i gusti e tutte le età.

Attrazioni per la famiglia

L’Extraordinaire Voyage

La Machine à Voyager dans le Temps

L’Âge de Glace

L’Arena fun Xperiences

La Gyrotour

 

Sensazioni forti

Danse avec les Robots

Arthur, l’Aventure 4D

La Vienne Dynamique

Aérobar

Dynamic !

Sébastien Loeb Racing Xperience

 

Grandi spettacoli

Aquaféerie La Forge aux Étoiles

IllusiO, un destin magique

Les Mystères du Kube

 

L’area della scoperta

Dans les yeux de Thomas Pesquet

Futur l’Expo

Les Yeux Grands Fermés

Chocs Cosmiques

Studio 16 – Planet Power

 

Futuropolis 

Futuropolis

Sauvetage Academy

Le stadium Aqualympique

Graines de Pilotes

Les Apprentis Pompiers

Les Machines de Quo

Mission Eclabousse

Le Jardin Aquatique

Les Inventions de Jules

Les Aires de Jeux

 

Descrizione di alcune attrazioni

  • Arthur, l’Aventure 4D: è l’attrazione preferita dai visitatori. Rimpicciolirsi, diventare Minimei e unirsi ad Arthur in una corsa da rizzare i capelli, nel magico mondo dei Minimei, progettato da Luc Besson.
  • Colpo di fulmine a Pizza Hill: lanciatevi a tutta velocità insieme all’eroe di questa avventura, un giovane pizzaiolo in una metropoli futuristica, per salvare una giovane donna in pericolo … suspense e tante emozioni.
  • I mostri marini: nell’epoca dei dinosauri, le acque calde che coprivano il nostro pianeta erano popolate da enormi creature marine cosi incredibili quanto terrificanti. Il Film IMAX ® viene proiettato su uno schermo emisferico di 900 m².
  • L’ottavo continente: accettate la sfida dell’ottavo continente, quella di distruggere gli scarti che minacciano i nostri mari. Salite sugli scooter equipaggiati di pistole laser e trasformate i rifiuti in aria pura.
  • Gli schizzi: i visitatori navigano intorno un’isola fantastica a bordo di navi dotate di cannoni ad acqua, in un percorso invaso da nebbie, geyser e getti d’acqua dinamici. L’obiettivo del gioco è sparare ai bersagli, evitare i giochi d’acqua sul percorso e i getti delle pistole dei concorrenti senza bagnarsi.
  • La spedizione del Nilo Blu: la spedizione traccia su uno schermo piatto, equivalente a due campi da tennis, l’epopea di un team di esploratori che, per la prima volta nella storia, hanno realizzato la discesa a valle in canoa dei fiumi più pericolosi del mondo.
  • Cucina molecolare: questa è l’arte di utilizzare le proprietà delle molecole che compongono ogni ingrediente in una ricetta. Emulsione, schiuma, anidride carbonica, granite. Lo chef si basa sulle conoscenze scientifiche per creare, da prodotti naturali, nuovi prodotti alimentari leggeri, che mettono in risalto la loro estetica e il gusto.
  • Viaggiatori del cielo e del mare: l’opera di Jacques Perrin e Jacques Cluzaud ci ricorda come la natura è bella, ma anche fragile. Sul Tappeto Magico, la tecnologia è al servizio dell’artista: grazie ai suoi due schermi giganti sotto ai piedi e davanti ai nostri occhi, possiamo volare con gli uccelli sopra balene e delfini.
  • Occhi chiusi, percorso al buio: un percorso divertente nel buio attraverso diversi spazi ricostruiti con materiali, odori e suoni. I visitatori in gruppo sono guidati da un animatore cieco e scoprono la realtà della sua vita quotidiana. Durata: 20 minuti

Orari di apertura

Il parco divertimenti effettua una lunga apertura che va normalmente da meta febbraio fino alle festività del Natale, Capodanno ed Epifania. L’orario di apertura è variabile, dunque è consigliabile visitare sul sito ufficiale giorni ed orari di apertura.

Prezzi biglietti 

Costo biglietto giornaliero per adulti 45€

Costo biglietto giornaliero per bambini (da 5 a 17 anni) 37€

I bambini (sotto i 5 anni) entrano gratis

Costo biglietto giornaliero per anziani 45€

Il biglietto d’ingresso comprende l’accesso illimitato a tutte le attrazioni del parco per un giorno, incluso lo spettacolo notturno. Inoltre garantisce l’accesso al parco, qualunque sia la sua affluenza.

Prenota in anticipo l’ingresso o i pacchetti con hotel + biglietto d’ingresso

 

Come arrivare

Il parco Futuroscope è raggiungibile in auto tramite l’autostrada A10. Prendere l’uscita 28 e proseguire in direzione Futuroscope.

Il parco è accessibile anche con i mezzi pubblici. Dalla stazione di Poitiers la linea 1, della rete Vitalis, conduce al parco. I bus navetta collegano anche la stazione Futuroscope al parco divertimenti.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale del parco:

www.futuroscope.com



Booking.com

Parc du Futuroscope è un parco a tema basato su tecnologie multimediali, cinematografiche, audiovisive e robotiche, il secondo parco piu visitato in Francia

Parc du Futuroscope è un parco a tema basato su tecnologie multimediali, cinematografiche, audiovisive e robotiche, il secondo parco più visitato in Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *