Ieri 17 dicembre 2017 è stato ufficialmente aperto l’acquario Poema del Mar di Gran Canaria

Grande apertura per l’acquario Poema del Mar a Las Palmas de Gran Canaria ieri 17 dicembre 2017. Il Parco, dedicato alla biodiversità del Pianeta Blu, ha celebrato la sua apertura istituzionale alla presenza di numerose autorità di altissimo livello.

Questa domenica, 17 dicembre, ha avuto luogo l’inaugurazione del grande acquario Poema del Mar nel molo Sanapú di Las Palmas de Gran Canaria. Alla presenza di numerose autorità di altissimo livello, l’atto inaugurale, di carattere istituzionale e presentato da Begoña Vera, è stato un successo e ha visto la partecipazione di oltre 500 personalità pubbliche e private.

Durante l’evento sono intervenuti il presidente del gruppo Loro Parque, Wolfgang Kiessling; Luis Ibarra, Presidente dell’Autorità Portuale; Augusto Hidalgo, sindaco di Las Palmas de Gran Canaria; Antonio Morales, Presidente del Cabildo de Gran Canaria; Carolina Darias, Presidente del Parlamento delle Canarie e Fernando Clavijo, Presidente del governo delle Isole Canarie. Tutti hanno concordato sulla portata del progetto di Poema del Mar e l’impatto positivo che avrà per la città, l’isola e le isole Canarie.

Durante la celebrazione si sono svolti vari spettacoli, ome quello del gruppo Los Gofiones, che ha animato la serata a tutti i partecipanti al ritmo della musica popolare delle Canarie; o di un gruppo di attori che ha dato vita alla natura del Poema del Mar con spettacolari trucchi del corpo, realizzato dall’artista Nauzet Afonso e ispirato dal lavoro di Néstor de la Torre. Inoltre, la cerimonia di apertura ha avuto la benedizione del Vicario Generale della Diocesi Canariensis, Hipólito Cabrera, e il Vescovo della Diocesi Nivariense, Bernardo Alvarez.

Il grande acquario di Poema del Mar si trova vicino al molo delle navi da crociera e a soli 200 metri dalla spiaggia di Las Canteras, nell’istmo centrale della città di Las Palmas de Gran Canaria. Questa è stata l’enclave scelta per creare uno degli edifici più emblematici dell’isola e l’arcipelago in generale.

Poema del Mar è un progetto moderno e ambizioso, basato sull’impegno per l’innovazione, la conservazione della biodiversità e l’eccellenza nella sostenibilità del turismo. Già denominato di “interesse strategico per la regione” dal Cabildo de Gran Canaria e dal governo delle Isole Canarie, l’acquario rafforza la promozione dell’arcipelago come destinazione per i viaggi internazionali.

Il segno distintivo dell’azienda Loro Parque è, oltre alla diversità delle specie, la qualità delle sue strutture e il rispetto per l’ambiente. Ciò l’ha resa degna di varie distinzioni nazionali e internazionali, oltre a premi per la qualità e l’impegno ambientale. Sia Loro Parque, il miglior zoo del mondo, sia Siam Park, il miglior parco acquatico, secondo gli utenti di TripAdvisor, dimostrano la loro eccellenza e sono la migliore lettera di presentazione per il nuovo parco che non deluderà.

Così, senza rinunciare ai principali tratti distintivi dell’azienda, Poema del Mar offre un grande parco tematico della biodiversità del Pianeta Azzurro, che avrà tre aree differenziate: ecosistemi marini di superficie, ecosistemi marini profondi e specie di acqua dolce. Le strutture ricreano, nel modo più accurato possibile, gli ecosistemi di dozzine di specie che abitano sia all’interno che fuori dall’acqua.

Il visitatore inizierà il tour immergendosi nella prima delle aree, la Jungla, che riproduce i paesaggi dell’intero pianeta in un omaggio ai cinque continenti. La seconda sezione di Poema del Mar, Arrecife, ti inviterà a fare un giro intorno a un enorme cilindro con un volume di 400.000 litri di acqua che esibisce una grande varietà di colori di coralli e pesci. Infine, il percorso finirà nel Deep Sea, nell’Oceano più profondo.

Ieri 17 dicembre 2017 è stato ufficialmente aperto l'acquario Poema del Mar di Gran Canaria

Ieri 17 dicembre 2017 è stato ufficialmente aperto l’acquario Poema del Mar di Gran Canaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *